Ritardi per le potabilità da Vodafone: ecco cosa sta succedendo

Molti utenti in questi ultimi giorni segnalano dei ritardi nel passaggio del proprio numero da Vodafone ad altri operatori, passaggio che solitamente avviene nell’arco di 2-3 giorni lavorativi.

E in effetti secondo quanto si apprende da diverse fonti, Vodafone avrebbe superato il numero massimo di portabilità giornaliere in uscita. Si tratta di un limite normativo: ogni gestore può gestire quotidianamente un certo numero di richieste, superato il quale si viene messi in una sorta lista d’attesa. Quindi molti clienti avrebbero chiesto di lasciare il gestore rosso e questa causando dei ritardi. Molti pensavano che fosse stata imposta un limitazione per evitare il passaggio da Vodafone verso ho.mobile, ma in realtà si tratterebbe solo di attendere qualche giorno in più.

Comunque in molti starebbero lasciando Vodafone per l’ultimo rincaro di 1,99 euro al mese che ha fatto infuriare gli utenti. Qualcun segnala comunque che prima di passare ad altro operatore, chiamando il 190 e comunicando la volontà di recesso si può ottenere un’offerta vantaggiosa.

In ogni caso se avete riscontrato dei ritardi nel passaggio del vostro numero, potrete chiedere un indennizzo per ogni giorno di ritardo. 

 

————

Non perderti nessuna notizia in anteprima, iscriviti al nostro canale Telegram > 

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >