Come ricevere 10 euro gratuiti grazie ad Hype, la prepagata senza costi

AGGIORNAMENTO: LA PROMOZIONE E’ STATA PROROGATA FINO AL 31 DICEMBRE

Le carte prepagate sono diventate uno strumento indispensabile per fare acquisti on line   e per ricevere denaro. Oggi parliamo di Hype, la carta completamente gratuita di Banca Sella, che offre ben 10 euro per i nuovi clienti. Scopriamo come.

Innanzitutto vi dico subito che attivare Hype è stato semplicissimo. Basta collegarsi sul sito, inserire i propri dati e inviare le foto dei propri documenti. In pochi giorni la riceverete a casa. La possono attivare anche i più giovani dai 12 anni in su.

Per attivare la carta fisica che è associata al circuito Mastercard, è necessario scarica l’applicazione sul vostro smartphone, inserire pochissimi dati e funziona immediatamente. All’interno dell’app troverete il pin per pagare tramite pos nei negozi o per prelevare tramite gli atm.

La carta sfrutta la tecnologia contactless quindi la basterà avvicinare vicino al pos e il pagamento avviene in maniera instantanea. Per i pagamenti sotto i 25 euro non sarà necessario inserire il pin. Ha la tecnologia Ncf e quindi potrete pagare anche con il vostro smartphone tramite Apple pay e Google Pay.

Alla carta fisica è associato un conto bancario gratuito che vi consente di inviare e ricevere bonifici.

I nuovi clienti possono beneficiare di un credito gratuito di 10 euro, facendo una ricarica anche solo di 1 euro. Ma per ricevere il bonus dovrete necessariamente registrarvi tramite questo link . La promozione è valida fino al 31  dicembre.

Attivarla è gratuita, zero commissioni , zero canone , niente costi di ricarica , niente costi per fare bonifici.

Fin qui, tutte le caratteristiche positive di Hype. Ma c’è da dire che ha qualche limitazione.
È possibile ricevere fino a 2500 euro l’anno. Limitate anche le ricariche e la possibilità di prelievi giornalieri.
Se volete, potete togliere questa e ad altre limitazioni, passando a Hype Plus che costa 1 euro al mese e vi offre anche tutti gli altri vantaggi che vi avevo descritto in precedenza.

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >