La rete unica di Wind Tre: copertura, velocità ed obiettivi

Come forse saprete, Wind e 3 si sono unite per dar vita ad un unica società. Ma cosa è cambiato per i clienti. E’ migliorata la copertura? Facciamo il punto della situazione.

Il matrimonio tra le due società di telecomunicazioni è avvenuto formalmente il 31 dicembre 2016 ed è nata così Wind Tre. Nonostante ciò, il brand Wind e il brand Tre continuano ad operare separatamente a livello commerciale. Dunque entrambi i marchi propongono offerte più o meno differenti almeno nel mobile. Nel fisso invece gli abbonamenti proposti sono quasi identici.

Al momento della fusione, Wind Tre è diventato il primo operatore mobile per numero di clienti. Adesso forse le cose sono un po’ cambiate: la società infatti negli ultimi mesi avrebbe perso circa 900.000 utenti per l’agguerrita concorrenza di Iliad ma anche degli altri gestori.

La fusione è stata approvata nel 2016 dalla Commissione Europea a patto che Wind Tre ceda una parte della loro rete ad un quarto operatore, ovvero Iliad, e gli garantiscano anche per 10 anni l’utilizzo dei loro apparati.

Wind e Tre dal febbraio del 2018 hanno iniziato ad unificare le loro reti. In realtà stanno creando una vera e propria nuova infrastruttura, che stando alle prime segnalazioni garantisce una maggiore velocità di connessione alla rete rispetto alle vecchie reti di Wind e Tre. La società ha annunciato infatti che in 4G le prestazioni migliorano del 250%. Quindi il miglioramento per i clienti finali è evidente.

Per verificare l’avanzamento della nuova rete clicca sul link qui sotto per collegarti al sito ufficiale del gestore.

LINK ALLA PAGINA PER LA RETE UNICA >

 

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >