Addio alla prima offerta di Iliad, rimane quella da 6,99 euro per altri 200.000 clienti

Iliad chiude la possibilità di attivare la sua prima offerta: quella che a 5,99 euro al mese offre 30 giga, minuti ed sms illimitati. E’ stato il primo pacchetto “low cost” lanciato dall’operatore francese al suo debutto in Italia.

Un’offerta che ha fatto molto discutere e che ha permesso ad Iliad di raggiungere 1 milione di clienti: non si era mai visto, infatti, un piano tariffario del genere a questo prezzo.

Attualmente rimane attivabile la sua seconda offerta: dopo aver raggiunto altre 500.000 attivazioni, il gestore ha deciso di renderla disponibile per altri 200.000 clienti.

A 6,99 euro al mese offre:

  • 40 giga
  • minuti/sms illimitati
  • chiamate incluse verso 60 destinazioni estere
  • 3 giga da utilizzare in UE

Vi ricordiamo che attualmente Iliad, in attesa che attivi le sue antenne,  opera in Ran Sharing 3G-4G sulla rete Wind, sulla rete unica 3G-4G di Wind Tre e in roaming 2G su Wind.

Iliad dunque continua nella sua politica commerciale di operatore a basso costo, utilizzando una strategia di marketing che punta sul numero massimo di clienti che possono attivare l’offerta. Una strategia che “svela” tra le righe, anche quanti utenti hanno fino ad ora scelto Iliad: un numero che sembra aggirarsi, sui 2 milioni. Ma per le cifre ufficiali bisognerà aspettare il prossimo autunno quando saranno resi noti i clienti di ogni operatore telefonico.

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >