Apple compra Shazam e scompare la pubblicità

Apple ha deciso di acquisire Shazam, la nota applicazione per smartphone che riconosce i titoli della canzoni.

La Commissione europea aveva dato il via libera a inizio settembre, dopo aver concluso che la fusione non avrebbe influito negativamente sulla concorrenza tra servizi di streaming musicale nello spazio economico europeo.

Si tratta di un passo strategico per la crescita di Apple Music, secondo servizio di streaming musicale al mondo dopo Spotify. Tramite Shazam infatti ci si collega poi alle piattaforme musicali per l’ascolto in streaming.

L’azienda di Cupertino non ha resi noti i dettagli dell’operazione, che è valutata intorno ai 400 milioni di dollari, mentre la prima mossa sarebbe quella di eliminare da Shazam le pubblicità attualmente presenti.

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >