Recensione Netgear Orbi: wifi senza barriere!

Netgear ha creato Orbi, un sistema wifi un po’ complesso da spiegare ma molto facile da installare e da utilizzare. A volte i router forniti dai vari operatori di telefonia non offrono prestazioni ottimali. E nemmeno utilizzando i vari ripeter non si risolvono i problemi di rete.

Orbi è un sistema mesh. Sostanzialmente vi consente di creare una rete wifi unica e molto estesa per raggiungere tutti gli angoli della vostra abitazione, anche su più piani. Se prima era necessario installare un router o un piccolo ripetitore in più parti della casa, creando diverse reti wifi, adesso con Orbi avrete una sola rete e non ci saranno disconnessioni quando vi sposterete all’interno del vostro appartamento. Quindi il raggio di azione del wifi è superiore rispetto ad un classico repeater.

La base va collegata tramite il cavo ethernet al modem che avete già in casa (quindi modem Tim, Fastweb, Tiscali, Wind, Vodafone) e all’alimentazione. Mentre il satellite va installato solitamente al centro della casa e va collegato solamente all’energia elettrica.

La rete Wifi è Triband: 2.4, 5 ghz e una rete dedicata per far comunicare base e satelliti. Quindi ottime prestazioni anche se collegate diversi dispositivi per lo streaming e il gaming.

La nostra recensione:

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >