Sky si prepara ad entrare nel mondo della telefonia fissa e mobile

Nella prossima primavera Sky Italia diventerà anche un’operatore telefonico sul modello britannico. L’azienda infatti è già presente con servizi di telefonia nel Regno Unito.

Il gruppo italiano, secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano, guidato dall’amministratore delegato Andrea Zappia, studia da tempo un ingresso nel settore delle telecomunicazioni per diffondere i prodotti televisivi scavalcando quindi l’accordo commerciale con Fastweb.

Così la multinazionale di Rogoredo può offrire contratti per la telefonia domestica, mobile con i cellulari a marchio Sky e Internet con la banda larga. Una ramificazione totale per includere nei servizi telefonici i contenuti dell’odierna piattaforma satellitare e digitale: sport, cinema, documentari, serie tv.

Per la telefonia fissa, Sky avrebbe già raggiunto un accordo con Open Fiber per i servizi in fibra ottica. Per la telefonia mobile ci sarebbero contatti con Tim e Vodafone. Sky infatti entrerà nel mercato come operatore virtuale appoggiandosi alle reti di uno dei gestori già presenti in Italia.

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >