Tim lancia la fibra “ricaricabile”: una connessione internet per brevi periodi

Avere una linea fissa ed utilizzarla solo per brevi periodi. Si rivolge a chi cerca questo tipo di soluzione, la nuova offerta Tim Flexy.

Il canone mensile per mantenere la linea è di 5,90 euro al mese, scontato nei mesi nei quali viene utilizzata la connessione internet.

Tre sono le ricariche disponibili: Tim Flexy 30 Giorni, Tim Flexy 7 Giorni e Tim Flexy 2 Giorni al costo rispettivamente di 39,90 euro, 12,90 euro e 5,90 euro.

La linea fissa potrà essere utilizzata esclusivamente per connessioni internet tramite tecnologia FTTC (fibra fino all’armadio stradalecon una velocità massima raggiungibile di 200 mega al secondo in download e 20 mega al secondo in upload.

Il cliente può decidere se acquistare il modem in un unica soluzione  pagandolo 240 euro, oppure pagarlo a rate a 5 euro al mese per 48 mesi.

Tim Flexy è disponibile solo per nuove attivazioni. E’ previsto un contributo di disattivazione pari a 49 euro in caso di passaggio ad altra offerta Tim e di 35 euro in caso di cessazione totale oppure passaggio ad altro operatore.

 

___________________________

Ti consigliamo:  
Condividi questo articolo
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Autore dell'articolo: Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >