Samsung contro Xiaomi con il Galaxy M20: la sfida su prezzo e caratteristiche

Quello di Samsung sembra un vero e proprio attacco a Xiaomi, la società cinese che sta avanzando velocemente anche in Italia sul campo degli smartphone.

Il nuovo Galaxy M20, presentato quasi a sorpresa, sembra infatti essere una risposta a Redmi Note 7. Ad avvalorare questa tesi, le caratteristiche simili e la fascia di prezzo: entrambi si collocano infatti sui 200 euro.

Il successo di Xiaomi anche in Italia è avvenuto infatti proprio grazie a prezzi aggressivi e l’azienda sudcoreana adesso vuole cercare di fermare l’avanzata dei cinesi.

Galaxy M20 ha un grande display Amoled da 6.3 pollici, 4 Giga di Ram, 64 giga di memoria espansibile, doppia camera posteriore da 13+5 megapixel, camera frontale da 8 megapixel. Ma la novità assoluta è una super batteria da 5000 MhA: fino ad ora infatti Samsung non aveva mai brillato per l’autonomia dei suoi dispositivi. Il prezzo è contenuto rispetto a quanto ci aveva abituato Samsung su questa fascia: Galaxy M20 è già disponibile su Amazon a 229 euro.

Caratteristiche davvero buone e che si avvicinano molto al Redmi Note 7 presentato nei giorni scorsi da Xiaomi. La società cinese se potrebbe essere superiore nel reparto fotografico, almeno sulla carta, con la camera da 48 megapixel, ha però una batteria di 4.000 MhA. Un’autonomia che però il sistema operativo di Xiaomi riesce a gestire molto bene. Il prezzo in questo caso è di 179,90 euro per il modello 3/32GB e 199,90 per il 4/64 GB.

🔥 PROMO: 4 mesi di musica senza limiti a 0,99 euro con Amazon!

 
Condividi questo articolo
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >

x Close

Like Us On Facebook