Arriva Spusu, il nuovo operatore telefonico: fissata la data di lancio

L’arrivo del nuovo operatore telefonico Spusu adesso è ufficiale. Promette trasparenza e un’assistenza clienti di qualità.

Arriva dall’Austria, si chiama Spusu e andrà ad arricchire già il numeroso gruppo dei gestori virtuali, ovvero quegli operatori che si appoggiano sulla rete di altre compagnie telefoniche. Ma Spusu, forse farà più rumore rispetto agli altri.

Fa già discutere infatti la sua strategia commerciale utilizzata in Austria, dove si contraddistingue per tariffe trasparenti e servizio clienti. Adesso l’intenzione è quella di replicare il successo anche in Italia, dove ha già siglato un accordo con Wind Tre che fornirà la rete.

Attulmente i clienti di Spusu hanno la possibilità di utilizzare il mese successivo i giga non utilizzati e possono cambiare offerta quando vogliono, in base ai propri consumi del periodo.

Spusu nascerà in Italia come Full-MVNO (Mobile Virtual Network Operator) ricevendo la disponibilità di un milione di numeri di telefono che avranno come prefisso telefonico la cifra “3780” per le nuove attivazioni. 

Il suo lancio è previsto nei primi mesi del 2020, spinto forse dal recente successo di Iliad, che presto, così come gli altri concorrenti, dovrà temere un nuovo arrivato.

🔥 PROMO: Connessione 4G per la casa? Veloce e conveniente!

 
Condividi questo articolo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Francesco Previti

29 anni, giornalista, laureato in Comunicazione, con la passione per la tecnologia. Amo il cibo, la natura e la fotografia. 📷Seguimi sul mio profilo Instagram > 📹 Mi trovi anche su Youtube >

x Close

Like Us On Facebook