Wind Tre ha ufficializzato sui propri siti web l’espansione della propria rete. Sono adesso 30 le province italiane nelle quali sarà possibile navigare ad alta velocità.

La mappa aggiornata delle province a rete unica sul sito Tre.

Le aree ufficializzate nelle scorse ore sono Verbano Cusio OssolaVeneziaLa SpeziaCasertaCatanzaroEnnaCaltanissetta e Ragusa. Che si aggiungono alle precedenti: Alessandria, Asti, Biella, Novara, Vercelli, Milano, Monza e Brianza, Trieste, Modena, Bologna, Rimini, Ascoli Piceno, Prato, Teramo, Terni, Bari, Crotone, Cosenza, Vibo Valentia, Agrigento, Medio Campidano e Carbonia Iglesias.

Loading...

In queste province si sono conclusi i lavori di integrazione delle reti Wind e Tre e in alcune aree è possibile sfruttare i vantaggi della “Super Rete 4.5G” che consente di navigare ad una velocità teorica che può raggiungere i 1000 Mbps.

Le 30 province ufficializzate da Wind Tre sono soltanto le aree in cui si sono conclusi gli interventi, ma ce ne sono tante altre nelle quali i lavori sono quasi ultimati o sono appena iniziati. In queste ultime si potrebbero già notare sostanziali miglioramenti rispetto al passato.

In un articolo precedente, avevamo parlato delle aree “work in progress”. Secondo le segnalazioni di alcuni utenti, la rete unica è in fase di accensione anche nelle province di Trapani, Palermo, Catania, Ragusa, Arezzo, Napoli, Foggia, Genova, Pavia, Ferrara, Forlì, Lucca, Potenza, Lecce, Aosta, Ancona, Roma.

Loading...
Speedtest in rete unica a Trapani, dove i lavori non sono ancora completati.

I lavori durano diversi mesi e nella fase iniziale potrebbero esserci momentanei disservizi. Non è noto se tutte le province saranno abilitate alla rete 4.5G (fino a 1 Giga al secondo) ma tutti gli impianti saranno comunque abilitati al 4G+.

A beneficiare della nuova rete unica Wind Tre sono anche i clienti Iliad che tramite il ran sharing sfruttano i vantaggi della nuova infrastruttura di rete mobile.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.

Give a Comment