Come verificare se si è coperti da Poste Mobile
copertura poste mobile

Volete conoscere la copertura di Poste Mobile? State valutando di passare a questo gestore? Poste Mobile è un operatore virtuale di proprietà di PostePay S.p.A., società del gruppo Poste Italiane, che si appoggia principalmente alla rete di un altro operatore mobile.

Loading...
Copertura Poste Mobile, a quale rete si appoggia

Poste Mobile si appoggia al momento alla rete di WindTre. Essendo un gestore virtuale utilizza la rete 2G, 3G, 4G di un operatore “infrastrutturato” in questo caso quella di WindTre. La copertura di Poste Mobile quindi è praticamente identica ad uno dei principali gestori italiani. Nei prossimi mesi però Poste Mobile offrirà il suo servizio su rete Vodafone.

Per alcuni prodotti, Poste Mobile invece utilizza già la rete Vodafone: per esempio per l’offerta casa che include chiamate e internet illimitato.

Non si hanno notizie al momento di un possibile utilizzo della rete 5G per Poste Mobile. Al momento nessun operatore virtuale in Italia utilizza la rete di ultima generazione.

Poste Mobile, velocità di connessione

La velocità massima di connessione dichiarata da Poste Mobile in 4G è di 300 mega al secondo. In termini di copertura dunque Poste Mobile ha lo stesso segnale di WindTre. In termini di velocità invece, WindTre che è il gestore che fornisce la rete, in determinate condizioni, potrebbe andare più veloce.

Loading...

Oltre a Poste Mobile ci sono anche altri gestori che utilizzano la rete Wind Tre. Tra questi, c’è Iliad, il quarto operatore mobile infrastrutturato che in attesa di completare la sua rete, si appoggia alla rete Wind Tre.

Se hai verificato la copertura e vuoi passare a Poste Mobile, cliccando su questo link troverai le principali offerte dell’operatore virtuale.

I prefissi delle SIM PosteMobile (in caso si scelga di attivare un nuovo numero) sono 377 e 371.

AGGIORNAMENTO LUGLIO 2020: Postemobile torna su rete Vodafone, la migrazione avverrà in maniera graduale nei prossimi mesi

Give a Comment