Ci sarebbero trattative avanzate tra Iliad e Open Fiber per il lancio di servizi in fibra ottica.
iliad fibra

Sembra che Iliad voglia anticipare il suo ingresso nel mercato della fibra ottica. Se prima era un obiettivo a lungo termine, adesso sembra che l’operatore low cost voglia accelerare il progetto per sbarcare nel mercato della banda ultra larga.

Loading...

Sono tanti gli utenti che dalla nascita di Iliad chiedono una “rivoluzione” anche sul mercato della telefonia fissa con offerte convenienti per la connettività veloce.

Più volte il giovane amministratore della società ha detto chiaramente che uno dei prossimi step di Iliad sarà quello di lanciare l’offerta in fibra. Entrare nel nuovo mercato non dovrebbe essere un grosso investimento per l’operatore francese. Può appoggiarsi infatti ad uno degli operatori esistenti che forniscono il servizio wholesale: Tim, Fastweb e Open Fiber infatti posseggono le reti in fibra ottica che possono “affittare” anche a terzi. Ma l’attenzione sembra dedicata ad Open Fiber.

Secondo quanto riporta il quotidiano Milano Finanza, Iliad Italia e Open Fiber sono in trattativa avanzata per lo sbarco del gruppo francese anche nel business della telefonia fissa. I colloqui tra le due società sarebbero iniziati da tempo ma nell’ultimo periodo si sarebbero intensificati per chiudere un accordo economico tra le parti.

Loading...

Nel frattempo Iliad continua a estendere la sua rete mobile, in fase di espansione su tutto il territorio nazionale. Chissà se entro la fine del 2020 Iliad riuscirà nell’impresa della telefonia fissa. In un tweet, nei giorni, Benedetto Levi ha scritto: “il 29 Maggio 2018 arrivavamo sul mercato con la nostra offerta, sembra un attimo fa. Giusto il tempo di fare una Rivoluzione. E siamo pronti per farne tante altre. #weareiliad”. Chissà se si riferisce proprio a questa novità. Intanto anche Sky sembra aver accelerato il suo ingresso nel mercato della fibra.

fonte

Give a Comment