vodafone bonus 500 euro

Vodafone è pronta all’erogazione dei bonus da 500 euro per pc e tablet. Si tratta dell’iniziativa voluta dal governo per fronteggiare l’emergenza coronavirus e favorire la ripresa economica. Sulla sito ufficiale della compagnia telefonica sono comparsi i dettagli per ottenere il voucher.

Vodafone bonus 500 euro, come richiederlo
Loading...

Il bonus, nello specifico, puó essere richiesto dalle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 euro e corrisponde a un importo massimo di 500 euro.

Il buono sconto potrà essere utilizzato per attivare un servizio di connessione Internet a banda ultra larga per la casa e per l’acquisto di un Tablet o PC. Verranno a breve pubblicati tutti i dettagli dell’offerta, Vodafone non appena disponibili ma ci sono già alcune anticipazioni. E’ già noto che il bonus è disponibile per chi attiva un nuovo contratto in tecnologia Fibra FTTC-VULA-FTTH, con almeno 30Mbit/s in download, o nel caso in cui si abbia già attivo un contratto con Vodafone, passando ad un’offerta in FTTC-VULA o FTTH.

— AGGIORNAMENTO: ufficializzata l’offerta Vodafone con il bonus: leggi l’articolo

Loading...
Vodafone bonus 500 euro, quando sarà disponibile

Per usufruire del voucher è possibile già da ora lasciare i propri dati a Vodafone. Non appena disponibile l’offerta, l’operatore provvederà a contattare gli utenti interessati e a fornirti maggiori dettagli. Al momento della sottoscrizione sarà necessario fornire, copia del documento d’identità e Codice Fiscale e della dichiarazione isee. Oltre a questi documenti, sarà necessario anche scaricare la Domanda di Ammissione al contributo che dovrà essere inoltrata insieme alla restante documentazione al momento della stipula.

Come è noto, il bonus del governo saranno concessi in due fasi. In una prima fase, sarà destinato alle famiglie con Isee massimo di 20.000 euro. Potrà essere utilizzato per acquistare pc o tablet e per ottenere uno sconto per l’attivazione o il passaggio ad una connessione più veloce di 30 megabit al secondo. Nella seconda fase, sarà concesso un ulteriore bonus per i redditi fino a 50.000 euro.

Lo sconto che riguarda la parte della connettività dovrà essere compreso tra 200 e 400 euro con un vincolo di permanenza di dodici mesi, mentre la parte che riguarda l’acquisto di pc o tablet può variare tra 100 e 300 euro. I voucher saranno erogati fino ad esaurimento dei fondi disponibili. E’ consigliabile quindi farne richiesta non appena sarà consentito.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.

Give a Comment