Tim Next consente di cambiare iPhone e Galaxy ogni sei mesi. Ecco come funziona.
tim next
iPhone 12 Pro è uno dei modelli acquistabili con Tim Next

Tim Next è una delle offerte esclusive di Tim che consente di cambiare smartphone ogni sei mesi. La scelta è tra i migliori modelli sul mercato. E’ pensata per chi vuole acquistare uno smartphone a rate ma non vuole vincolarsi per 24 o 30 mesi, che spesso sembrano essere un’infinità di tempo. Soprattutto in un settore, quello della telefonia, che corre davvero velocemente. Questa offerta infatti consente di cambiare cellulare addirittura ogni sei mesi, scegliendo anche tra i modelli appena usciti. Non possono mancare ovviamente i nuovissimi iPhone 12 e Galaxy S20 con tecnologia 5G.

Loading...
Tim Next, che cosa è

Tim Next è un’offerta ricaricabile attivabile nei negozi Tim per chi ha già sottoscritto sulla propria sim un’opzione con un bundle di dati. Consente nello specifico, il pagamento di uno smartphone in 30 rate mensili, con eventuale anticipo iniziale e la possibilità di sostituzione dal sesto mese.

E’ possibile scegliere tra i top di gamma dei principali produttori, come Apple e Samsung.

Ecco alcune le offerte disponibili:

iPhone 12 da 64 Gb con anticipo zero a 31 euro al mese

iPhone 12 Pro da 128 Gb con anticipo zero a 40 euro al mese

iPhone 12 mini da 64 Gb con anticipo zero a 28 euro al mese

iPhone 12 Pro Max da 128 Gb con anticipo zero a 43 euro al mese

Galaxy S20 con anticipo zero a 20 euro al mese

Galaxy S20 5G con 99 euro di anticipo a 25 euro al mese

Galaxy S20+ 5G con 99 euro di anticipo a 32 euro al mese

Loading...

Galaxy S20 Ultra 5G con 49 euro di anticipo a 35 euro al mese

Tim Next, come funziona

Dopo sei mesi dall’acquisto dello smartphone con Tim Next è possibile consegnarlo ad un negozio Tim. L’esercente verificherà il buono stato del telefono e darà la possibilità al cliente di scegliere un nuovo smartphone scegliendo fra quelli a listino. In questo caso, Tim Next si rinnoverà per altri 30 mesi.

In alternativa, dopo il dodicesimo mese è possibile restituirlo e chiudere il contratto. La restituzione può avvenire già dopo un anno successivamente al pagamento della 12 rata, e fino alla scadenza del contratto purché il cliente sia in regola con i pagamenti. Il cliente potrà restituire lo smartphone nei negozi TIM aderenti all’iniziativa, cessando la sua offerta TIM Next. In tal caso si intenderà libero da ogni vincolo contrattuale sull’Apparato e sui servizi ad esso associati. Se il cliente non restituisce lo smartphone, continuerà regolarmente a pagare le rate previste e il canone della garanzia convenzionale fino alla scadenza.

Tim Next, quanto costa

Tim Next ha un costo mensile di 6,90 euro per la protezione dello smartphone. La protezione smartphone prevede la riparazione del telefono per danni accidentali e danni da liquidi, con ritiro e consegna a domicilio con corriere espresso, entro massimo 7 giorni lavorativi dall’approvazione della richiesta di assistenza, a fronte di un contributo di 138 €.

Al costo di 6,90 euro mensili, va aggiunta la rata mensile dello smartphone scelto e il costo mensile della propria offerta. Se stai valutando di passare a Tim dai un’occhiata a queste offerte che abbiamo raccolto in un singolo articolo. Al momento della sottoscrizione è richiesto il pagamento di 9,99 euro una tantum che include 20GB per 30 giorni di cui 5 in UE (opzione “PROMO SMARTPHONE”).

La garanzia convenzionale è parte integrante delle offerte della famiglia TIM Next, a cui sono legate, pertanto non è possibile cessare la rateizzazione mantenendo attiva la garanzia, o viceversa. Il cliente potrà utilizzare il servizio se è in regola con i pagamenti. In caso di danno (ad esempio: rottura display, danno dovuto a liquidi, rottura microfono, rottura parti estetiche, se funzionali) o di furto (sono esclusi lo smarrimento e il furto di smartphone lasciati incustoditi) il cliente avrà sempre a disposizione il Servizio Clienti SEMPRE SICURO gratuito 800 007766, (accessibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20.30 e il sabato dalle 08:30 alle 14:30) festivi esclusi da tutti i numeri fissi e mobili nazionali e, dall’Estero, chiamando il Servizio Assistenza Clienti 119.

In caso di cessazione di TIM Next prima della scadenza contrattuale per cause imputabili al cliente, se il cliente non ha mai fruito del servizio di garanzia convenzionale, in fase di cessazione i canoni mancanti alla scadenza non verranno addebitati. All’attivazione dell’offerta di rateizzazione, sulla carta di credito scelta per l’addebito delle rate sarà attivato anche il servizio TIM Ricarica Automatica, se non già presente sulla linea.

Tim Next, promo 5G

Acquistando un telefono con Tim Next è possibile utilizzare gratuitamente per tre mesi la rete 5G (nelle aree dove c’è copertura Tim). Al termine del periodo di prova l’opzione può essere prorogata al costo di 5 euro mensili.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.

Give a Comment