La tecnologia FWA consente di ottenere internet anche nelle zone dove non arriva la fibra ottica. E’ un anticipo di quello che consentirà il 5G.
fwa

In questo articolo parliamo di FWA, una tecnologia che consente di portare internet praticamente quasi ovunque azzerando gli ostacoli che spesso si riscontrando quando si vuole attivare una linea fissa in fibra ottica e si ha necessità di una connettività a banda ultra larga. L’FWA infatti consente di ottenere internet anche nelle aree rurali e lontane dai centri abitati grazie alle onde radio. Il 5G sfrutterà presto queste caratteristiche per offrire la rete in alternative alle linee fisse, che a volte non raggiungono alcune zone.

Loading...
FWA, che cosa è

L’FWA è una tecnologia che consente di ricevere a casa internet senza fili ad alta velocità. La sigla sta ad indicare Fixed Wireless Access e si potrebbe definire come un primo passo verso il 5G vero e proprio, che offrirà a breve soluzioni molto simili. Si tratta in sostanza di una tecnologia molto utile per raggiungere quei comuni nei quali non arriva ancora (e in alcuni casi non arriverà) la fibra ottica.

Il FWA serve proprio per ottenere prestazioni simili alla fibra ottica tramite ponti radio. Si potrebbe dunque definirlo una via di mezzo, un ibrido tra fibra ottica e telefonia mobile.

È anche definita “Fiber to the tower” (FTTT), ovvero “fibra fino all’antenna”, poiché la fibra, come detto, arriva fino alla stazione radio base che emette il segnale senza fili. Viene definita “Fixed” perché, a differenza delle altre connessioni di rete mobile, utilizza le onde radio per creare un ponte tra tra due antenne fisse.

FWA, come funziona
fwa
Fwa, schema di funzionamento. La fibra ottica arriva all’antenna dell’operatore che trasmette poi il segnale tramite onde radio all’abitazione del cliente.

Il sistema FWA funziona tramite antenne in trasmissione e in ricezione. La fibra ottica arriva fino all’antenna dell’operatore e da qui viene trasmesso il segnale fino all’abitazione del cliente. Che viene ricevuto tramite un apposito modem e se la distanza è elevata, anche tramite una piccola antenna posizionata in balcone o sul tetto dell’abitazione. Può essere anche utilizzato nei casi in cui l’armadio stradale dove arriva la fibra ottica disti alcune centinaia di metri dall’abitazione del cliente. In questo caso, verrà posizionata una piccola antenna che consentire di collegare facilmente – e senza necessità di scavi e fili – il cosiddetto “ultimo miglio”, ovvero la distanza che c’è tra la “cabina” dell’operatore e la casa dell’utente.

Insomma tutti i problemi legati alla mancata copertura della fibra, alla lentezza dell’adsl, alla distanza dall’armadio stradale vengono risolti con la tecnologia FWA.

FWA, il futuro è il 5G

La tecnologia FWA è solo un passo nella direzione del 5G che rappresenterà lo standard del futuro. Gli operatori infatti offriranno connessioni in 5G per la casa con una velocità maggiore rispetto a quella attualmente raggiungibile con la linea FWA. In Italia è una tecnologia già utilizzata da diversi anni tramite vari sistemi di trasmissione. Il futuro ormai imminente sarà utilizzare questo sistema tramite il 5G con prestazioni praticamente simili alla fibra ottica, con una velocità pari a 1 Gb/s.

Loading...
Gli operatori FWA

Nel tempo sono state utilizzate tre standard per la FWA. La prima è stata la WiMax, poi c’è l’Hyperlan e più recentemente l’LTE (più conosciuto come 4G). Molti operatori locali utilizzano ancora l’Hyperlan ma è una tecnologia che viene meno utilizzata oggi perché ha dei limiti. Gli operatori attualmente utilizzano varie tipologie di 4G ma ben presto utilizzeranno il 5G, si parla in questo caso di FWA 5G.

I principali operatori di telefonia offrono soluzioni FWA. Storicamente i più grandi players ad avere introdotti questi servizi su larga scala sono stati Eolo e Linkem. Adesso anche Tim e Vodafone.

Offerte FWA degli operatori

Eolo

Tim

Vodafone

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.

Give a Comment