Fastweb aderisce all’iniziativa del governo per erogare il bonus pc e internet da 500 euro.
fastweb bonus pc

Anche Fastweb così come altri operatori telefonici è pronta all’erogazione del bonus pc e fibra. Si tratta di una misura introdotta dal governo per favorire la connettività in tutte le aree del Paese durante l’emergenza sanitaria. Sul sito ufficiale di Fastweb sono comparsi i primi dettagli per aderire all’iniziativa.

Loading...
Fastweb bonus pc, come richiederlo

Il bonus da 500 euro può essere utilizzato sia per pagare la connessione ad internet sia per acquistare un pc o un tablet. In questa fase, possono farne richiesta coloro che hanno un reddito ISEE non superiore a 20.000 euro. Altro requisito per accedere alla misura è quello di non avere a casa una connessione ad internet superiore a 30 megabit al secondo.

A breve verranno pubblicati tutti i dettagli dell’offerta Fastweb dedicata all’iniziativa. Al momento quello che è noto è che i 500 euro erogati dal governo potranno essere utilizzati in parte per acquistare un pc o un tablet e in parte per attivare un nuovo abbonamento ad internet oppure per passare da una connessione adsl ad una connessione a banda ultra larga. Può essere richiesto dunque per attivare una connessione in fibra misto rame FTTC oppure FTTH ovvero fibra fino a casa.

Fastweb bonus pc, quando sarà disponibile

I voucher saranno disponibili a partire dal 7 novembre 2020. Per richiedere il bonus è necessario rilasciare un’autocertificazione attestante un reddito ISEE del nucleo familiare inferiore a 20.000 euro, al momento della sottoscrizione del contratto. Già da ora è possibile prenotare un appuntamento con un consulente Fastweb per conoscere i dettagli dell’iniziativa. A tal proposito, l’operatore sul suo sito ufficiale ha messo a disposizione un modulo dove i clienti interessati possono lasciare i propri dati personali per essere richiamati.

I bonus saranno erogati fino ad esaurimento dei fondi disponibili. E’ consigliabile quindi farne richiesta non appena sarà consentito.

Loading...

In una seconda fase, il bonus connettività sarà disponibile anche per quei nuclei familiari con reddito compreso tra 20.000 e 50.000 euro e per le aziende. Il governo italiano, tramite la società pubblica di telecomunicazioni Infratel sta già lavorando all’erogazione anche dei bonus per le restanti categorie.

Per maggiori informazioni sul bonus pc e fibra, consultate la nostra sezione dedicata con le offerte anche degli altri operatori.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.