bonus pc e tablet

Sono 81 gli operatori accreditati per erogare il bonus pc e tablet che da ieri è disponibile per i richiedenti. Lo precisa in un comunicato stampa l’Agcom, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Loading...

Inoltre i gestori che offriranno i voucher, in questi giorni stanno procedendo al caricamento dei propri dati di rete sul portale https://maps.agcom.it/. Si tratta della mappa tramite la quale è possibile verificare la copertura nelle propria abitazione da parte dei vari operatori.

Il voucher da 500 euro, disponibile da ieri, consente di ottenere uno sconto per l’abbonamento ad internet e per l’acquisto di pc o tablet. L’iniziativa è valida per le famiglie con Isee non superiore a 20.000 euro annui e per coloro che non hanno una connessione fissa superiore a 30 Mbits.

Viene specificato inoltre che in attesa del completamento dell’operazione, Infratel Italia e dal Ministero dello Sviluppo Economico consentono agli operatori FWA di offrire connettività ad ogni civico coperto con questa tecnologia ad almeno 30 Mbits, ad esclusione dei casi in cui lo stesso
civico risulti da Broadband Map già coperto da rete Over 100 Mbits.

Rimane l’obbligo dell’operatore, in fase di consegna, di dimostrare attraverso lo speedtest, il raggiungimento della soglia minima di
30 Mbits.

Loading...


I cittadini possono rivolgersi ad uno degli operatori accreditati che hanno presentato offerte approvate da Infratel Italia.


Nei prossimi giorni ulteriori operatori accreditati renderanno disponibili le proprie offerte per i cittadini. Infratel Italia, che gestisce la misura agevolativa su incarico del Ministero dello Sviluppo
Economico, proseguirà la valutazione delle offerte presentate dagli operatori accreditati e fornirà aggiornamenti quotidiani sui propri siti istituzionali.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.