E-Learning Card Tim

E-Learning Card Tim è l’offerta dedicata per la didattica a distanza senza consumare giga. Il governo infatti, ne abbiamo dato notizia nei giorni scorsi, ha raggiunto un accordo con gli operatori Tim, Vodafone e WindTre per consentire agli studenti di seguire le lezioni con la didattica a distanza senza consumare i giga inclusi nella propria offerta.

Loading...

Ad annunciare l’iniziativa, sono stati nei giorni scorsi, i ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina, per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli e per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, che avevano invitato i principali operatori di telefonia mobile ad offrire soluzioni che agevolino i ragazzi nel seguire le lezioni da remoto.

Si tratta di una iniziativa molto importante considerato il delicato momento che sta attraversando il Paese che ha costretto gli studenti a lasciare le scuole per l’emergenza sanitaria e a seguire le lezioni con la didattica a distanza.

I giga disponibili nelle proprie offerte non sarebbero stati infatti sufficienti per supportate il carico di dati necessario all’utilizzo dei servizi da remoto.

E-Learning Card Tim, i dettagli

E-Learning Card Tim

E-Learning Card Tim è l’offerta pensata per gli studenti che consente di navigare senza limiti sulle principali piattaforme di E-Learning, incluse quelle indicate dal Ministero dell’Istruzione.

Con E-Learning Card Tim nello specifico è possibile ottenere giga illimitati per un anno, sulle principali piattaforme di E-LearningGoogle Suite for Education, Microsoft Office 365 Education A1, WeSchool, Skype, Zoom, Amazon Chime, Cisco WebEx, GoToMeeting, Jitsi Meet, Axios.

L’offerta E-Learning Card è completamente gratuita e non prevede alcun costo di attivazione. La navigazione gratuita è possibile solo in presenza di un’offerta dati attiva sulla linea mobile ed è consentita solo se utilizza il servizio su Rete mobile TIM e su territorio italiano, in roaming l’offerta è utilizzabile nei Paesi UE entro un massimale di 5GB al mese.

Loading...

In assenza di Giga non è possibile effettuare traffico dati e quindi navigare con l’offerta per la didattica a distanza. Non è possibile usufruire dell’offerta se non si ha credito sulla sim ricaricabile.

Non è incluso nell’offerta il traffico dati dovuto alla visualizzazione di link esterni al portale (ad esempio, video, oggetti), ad eventuali banner pubblicitari previsti nell’uso di App gratuite, piuttosto che premium, a pagamento, o qualsiasi download che effettui dall’applicazione al suo avvio e non classificabile come traffico dell’App (es. aggiornamento dell’App).

E-Learning Card Tim, come si attiva

L’offerta è attivabile iscrivendosi al sito Tim Party disponibile all’indirizzo https://www.timparty.tim.it/.

L’offerta è aperta ad eventuali altre piattaforme di E-Learning. Se sei una piattaforma che offre servizi E-Learning e vuoi essere inclusa, scrivi una mail a [email protected] per richiedere di entrare a far parte dell’offerta. Saranno fornite al più presto con tutte le informazioni necessarie e il funzionamento tecnico dell’offerta.

L’offerta è abilitata alla navigazione 4G con velocità massima fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload. L’offerta prevede una classe di priorità più elevata di quella base di default quando la connessione dati avviene sulla rete 3G HSDPA 42.2 e una classe di priorità base di default quando la connessione dati avviene sulla rete 4G. La velocità di connessione dipende, oltre che dai parametri con cui l’offerta è configurata in rete, anche dal livello di congestione della rete mobile d’accesso e di quella internet, dal server cui il cliente è collegato e dalle caratteristiche del dispositivo utilizzato.

“Quando si affronta un’emergenza come quella che stiamo vivendo serve davvero il sostegno di tutti- ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina- Da marzo ad oggi lo Stato ha già investito oltre 400 milioni per il digitale a scuola. Iniziative come questa rafforzano l’impegno per supportare studentesse e studenti. Ringrazio chi ha aderito al progetto”.

Il commento della Ministra all’Istruzione Lucia Azzolina all’accordo raggiunto con gli operatori per la didattica a distanza senza consumare giga.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.