Polemiche a Cuneo per l’installazione di un’antenna di telefonia mobile. A sollevare la questione è stato un consigliere comunale che ha presentato un’interrogazione al sindaco della città per sapere se si tratta di un antenna 5G.

Loading...

L’installazione dell’impianto è avvenuto, come riporta Cuneodice.it, all’incrocio tra Corso Nizza e Corso Giolitti. La richiesta arriva fra l’altro dopo che il consiglio comunale a settembre 2019 aveva votato all’unanimità il diniego all’installazione di antenne 5G a Cuneo.

Nel documento approvato si chiedeva tra l’altro all’amministrazione di attivarsi in favore di “soluzioni tecnologiche sicure e a basso impatto ambientale e sanitario, quali il cablaggio al posto del pericoloso wireless”.

Loading...

Peccato però che anche tv, radio, wifi casalingo e cellulari funzionano tramite il pericoloso wireless.

Intanto il 5G a Cuneo è già attivo in alcuni impianti di telefonia della città così come in parte del Piemonte e nel resto d’Italia, come rilevato dagli utenti e come annunciato dagli operatori.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.