5g in francia

5G in Francia attivo da alcuni giorni. La quinta generazione di telefonia mobile è entrata ufficialmente in servizio dal 18 novembre in parte del territorio francese.

Loading...

Così come in Italia, dove l’accensione del 5G è avvenuta a partire dall’estate del 2019, i francesi dovranno attendere diversi mesi prima che la nuova rete sia presente in maniera capillare: al momento infatti il segnale di nuova generazione copre solo una parte del territorio.

5G in Francia, città e operatori

In Francia sono quattro sono gli operatori telefonici che si sono aggiudicate le frequenze 5G tra 3.4 – 3.8 GHz.: Orange, Sfr, Bouygues e Free.

Loading...

Tra le aree coperte figurano Parigi, Marsiglia, Lille, Nantes, Montpellier, Lione, Tolosa Bordeaux, Rouen e Nizza. In questa ultima città, c’è stato un vero e proprio evento di inaugurazione della nuova rete da parte del gestore telefonico SFR. La capitale della Costa Azzurra è tra le prime città con maggiore copertura 5G.

Intanto Iliad, società che controlla l’operatore Free (oltre alla filiale italiana), ha annunciato di  aver ottenuto un nuovo finanziamento dalla Banca Europea di Investimento (Bei) di 300 milioni di euro che serviranno a supportare il gruppo francese di telefonia nel potenziamento della sua rete 4G e nell’installazione della rete 5G in Francia.

Se sei interessato alla telefonia, segui 5Gnews sulla pagina Facebook e sul canale Telegram.